Agenzia per l'Ambiente

Importante struttura del Cai, costituita dal Consiglio Centrale nella riunione del 19 maggio 2000. Significativo il dato che vede più consiglieri impegnati in team con un Vice Presidente Generale delegato a seguire a livello nazionale, le tematiche dell'Ambiente e della Cultura, con il compito di intervenire e di proporre con efficacia e prontezza, favorendo l'azione dei Convegni, delle Delegazioni, delle Sezioni e degli OTC. Dietro questo atto c'è un lavoro attento e costante, cresciuto nel tempo, frutto di azioni che rinviano alle naturali azioni del Cai a favore dell'ambiente montano e delle popolazioni che vi vivono. In questo impegno è maturato anche il Consiglio Centrale, in conoscenza e consapevolezza di ruoli e di necessità. Insieme all'Agenzia, dalla forte connotazione culturale di indirizzo e di coordinamento, è stato costituito anche l'Osservatorio tecnico per l'Ambiente, in grado di dare informazioni ed indicazioni puntuali e documentate, su problemi ed iniziative di competenza del Cai.

Riorganizzazione della Tutela Ambiente Montano (TAM)
Presentazione
Composizione
Iniziative
Osservatorio Tecnico