Educazione Ambientale - Servizio Scuola

Programma
Iniziative delle Delegazioni

Decreto tra Ministero della Pubblica Istruzione e Ministero delle Politiche Agricole e Forestali.

Il Cai ha sempre svolto attività di educazione ambientale con escursioni in montagna organizzate per il mondo della Scuola. Un tema caro da sempre alle Sezioni Cai del Convegno Cmi, che in forma ampia ed articolata sono presenti con iniziative rivolte ai giovani. Esiste quindi una concreta base sociale in grado di raccordarsi, anche tramite le pagine del sito, in modo efficace e continuativo.
Nel 1996 il salto di qualità con la costituzione del Servizio Scuola nella Sede centrale a Milano. Intensa e proficua l’attività di coordinamento e di organizzazione di iniziative nazionali e locali da parte della responsabile ins. Maria Angela Gervasoni.
La proposta si rivolge ai giovani, tramite l’istituzione scolastica, avvicinandoli alla montagna come laboratorio dove sperimentare un sereno e sano rapporto con l’ambiente.
Il Servizio Scuola è un riferimento nazionale per scuole e sezioni e collabora con i Ministeri della Pubblica Istruzione e dell’Ambiente. Nel 2000 ha curato l’organizzazione e la gestione dello stend del Cai alla Conferenza nazionale di Educazione Ambientale di Genova, 5 – 8 aprile 2000.
Attualmente (estate 2000) attraversa una particolare fase di riorganizzazione che va superata dinamicamente dal Consiglio Centrale, pena l'annullamento e lo svilimento del molto e qualificato lavoro svolto. Inoltre si perderebbe la possibilità di inserimento in molti progetti nazionali, di vari Ministeri, nei quali il Cai avrebbe una "naturale" collocazione per le tematiche relative alla montagna. La struttura va quindi potenziata, con risorse e mezzi adeguati, per lo svolgimento di uno dei più delicati e importanti compiti formativi del Cai.
Per informazioni dal sito nazionale:
http://www.cai.it/strutture/servizioscuola/text.htm